OLGA POLICHTCHOUK

Olga Polichtchouk vive e lavora in Italia condivdendo il suo affetto d'artista con San Pietroburgo, la sua città natale.

 

Ha lavorato, ancora studentessa, come illustratrice per alcuni importanti periodici di S­an Pietroburgo, seguendo attentamente alcuni maestri molto noti della città di quell'epoca: i cognugi Kavolin Valentin e Tamara, Sakun Vladimir, Kazakov Boris, Koscelkov Nikolai, Gorb Tatiana.

 

Nel 1986 consegue la laurea presso la Mukhina Academy of Art&Design di S. Pietroburgo, alla facoltà di Arte Industriale e nello stesso anno comincia lavorare in una grande azienda come designer, elaborando prototipi di sistemi automatici e occupandosi della progettazione di vari oggetti, curandone gli aspetti estetici ed ergonomici.

 

 

Già in quei tempi partecipa ad esposizioni di pittura professionale. Nel 1991 si trasferisce in Italia e inaugura la prima mostra personale nel cuore di Milano, in Via della Signora 5. Collabora molti anni con lo studio di archetettura Delta 2, eseguendo elementi pittorici per il ristorante Sammarani e per la Fiera di Milano. Si dedica all'insegnamento presso l'Accademia Tempo Libero dell'Istituto Gonzaga di Milano e nel suo studio privato.

 

Si sente particolarmente attratta dalla tecnica dell'acquerello e per molti anni fa parte dell'Associazione Italiana Acquerellisti. Con la tela ed olio ha un rapporto molto particolare: lavora con la spatola con molta decisione e forza. I suoi lavori trovano accoglimento in moltissime collezioni private in Russia, Cina e Giappone, Stati Uniti e ovviamente in Italia. Di lei hanno scritto Viktor Ganscin dell'Agenzia Itar­TASS.

 

Principali mostre:

 

  • Ventimiglia, Università di Genova ­Giardini Hanbury­

  • Dolceacqua (IM)­, CastelDoriaArte

  • Castel Vittorio (IM), ­Municipio

  • Mosca­, Centrale d’esposizione dell’arte CDH Mosca, Russia.

  • Genova­, Loggia della Mercanzia

  • Milano, Casa d’Aste "Rosenberg”

  • Milano, Museo della Permanente

  • Milano­, Basilica di San Celso

  • Milano­, Palazzo della Ragione

  • Milano, ­Casa delle culture del Mondo

  • Menaggio (CO)­, D'Art Visual Gallery

  • Milano­, "Arte Gioia 107"

  • Milano. ­Atelier "Chagall"

  • Pavia­ Municipio, Antologica della pittura russa

  • Modena­ Municipio, Antologica della pittura russa

  • S.Pietroburgo, ­Maneggio Centrale S.Pietroburgo Salone autunnale.

  • S.Pietroburgo­, Art’Centro

  • Lendinara (RO), Galleria Signorini,

  • Venezia, ­Chiesetta di San Gallo - "Padiglione d’Italia"

  • San Donato (MI), ­Galleria civica d’arte

  • Arcadi Sosnov “Smena”

  • Stoccolma, ­"Standart Collekzia"

  • Cefalù (ME), ­ Palazzo Osterio Magno

RSS Feed

News

Please reload

  • w-facebook
  • White Instagram Icon